Pin It
clementina forleord 100.jpgIl giudice Clementina Forleo ricusa il vicepresidente della prima commissione del csm nel giorno in cui si sarebbe deciso il suo trasferimento d’ufficio.giuseppelupis80rd.jpg Ma non va in galera! E ne siamo felici... ma un pensiero inquietante ci assale: forse perchè è magistrato? Perchè la stessa sorte non toccò all'Avvocato Lupis che ricusò e finì in manette in isolanìmeno e "passeggiato"   su e giu dal SUV della polizia penitenziaria per gli interrogatori...

La bella "guerrigliera" Clementina Forleo non viene incarcerata con l’accusa di calunnia, reato punito dal codice di p.p. n. 368 come capitò all’Avvocato Giuseppe Lupis che ricusò il giudice Francesco Mollace per documentate pregresse conflittualità durante  il procedimento a suo carico avanzato sempre e proprio dal limpidissimo pm Mollace all'aerostazione di Reggio Calabria.
Per questa richiesta il limpidissimo pm Mollace lo denunciò per calunnia e l'Avvocato, che non è magistrato, si fece due mesi di carcere seguiti da arresti domiciliari.
Significherà qualcosa?
Credo che qualche misera considerazione bisognerebbe pure farla!

Si legge su quotidiano nazionale dioggi, 8 aprile 2008, che “cinquanta pagine presentate al csm dal procuratore  di Asti Maurizio Laudi difensore, anzi accusatore, per conto della Forleo davanti al gran consiglio dei magistrati… “
giustiziacroce rd 70.jpg
Se per un esposto di solo un paio di pagine al procuratore capo di Reggio Calabria in cui si chiedeva la ricusazione del delicato pm Francesco Mollace ferito nell’onore, l’autore della missiva Avvocato Lupis si è “fatto tutte le lunghe vacanze estive 2004, circa due mesi, in galera, più arresti domiciliari, un altro mesetto, se tanto mi da tanto, per cinquanta pagine la Forleo dovrebbe trascorrere la sua giovane vita in gattabuia fino almeno alla menopausa. O questo è un altro gioco?

Piccole considerazioni in una notte insonne e senza luna,
Ninna nanna regina Dorè
 
08 aprile 2008                                              Anastasia