Pin It

ERNESTA ADELE MARANDO - UN MEDICO PEDIATRA GIA' OSPEDALIERO E PSICOTERAPEUTA.  ANCHE GIORNALISTA

PERCHE' CHIEDO IL VOTO PER ESSERE ELETTA AL CONSIGLIO DEL SESTO MUNICIPIO EX OTTAVO - LE TORRI
ernesta adele marando-insert 24 04 2013-600pxChi sono: Vi scrivo alcune note su di me e quello che ho fatto e faccio. Valutate voi, Cittadini, se vale la pena o no di votarmi. Non per la mia faccia che può essere simpatica, o per l’appartenenza ad un gruppo, il Popolo della Libertà o non votata per questo perché non sono nello schieramento di altri partiti, quelli molto in voga in questo quartiere, "a favore" del proletariato. Vi chiedo di votarmi per quello che sono e quello che faccio e quello che ho fatto. La nostra vita, le nostre scelte raccontano molto. Più delle chiacchiere che si fanno in tempo di elezioni. Io ho lavorato una vita intera. Sempre. Con immensi sacrifici. Per il benessere delle Persone e il rispetto della loro dignità di esseri umani. Combatto anche a favore degli animali. Contro le trucidi abitudini di maltrattarli.

fac-simile scheda rosa jeg-400 pxHo lavorato di notte e di giorno per 12 o 24 ore di seguito. Quando facevo le guardie in ospedale. Nei giorni e nelle notti di Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto.Per oltre trent'anni. Se vincerò le elezioni, le avremo vinte insieme. Per migliorare il nostro Municipio. Le condizioni di disagio in cui vivono troppi Cittadini. Se le perderò a me non cambierà nulla, tornerò alla mia vita di volontariato medico che mi dà immense soddisfazioni. Non perderò nulla! Ma sarete voi a perdere, cari Cittadini,  perché avete perso l’opportunità di avere accanto a Voi una persona seria, coerente, attendibile, che Vi avrebbe potuto aiutare. Perderete Me. Non lo dico io, ma i fatti.  Ricordate, sono un medico. E sono stata in prima linea una intera vita. Da quando mi sono laureata in Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza di Roma, a soli 24 anni con 110 e lode. Specializzata sempre con la lode a 27 anni, sempre a Roma dove vivo da oltre 40 anni. Sono nata in Calabria e lo dico con orgoglio. Terra perseguitata come quelle delle periferie di Roma. Abbandonate. Ho sempre difeso i deboli dalle ingiustizie dei prepotenti. Sono una pediatra, neonatologa psicoterapeuta e giornalista. Ho fondato tre giornali, miei, senza fondi pubblici, finanziati da me. Radiocivetta e J'accuse, in stampa e online. Leggibili gratuitamente. Senza limiti. Ho lavorato in pronto soccorso, rianimazione neonatale, sala parto. In emergenza vera. Dal 1978 al 2010 quando, con grande dolore, ho dato le dimissioni. Perché il mio lavoro, quello dei miei colleghi era svilito e sfruttato dai politici e dai manager. La vita ospedaliera era ed è ancora e di più diventata una corsa ad ostacoli, una roulette russa.
Continuo a lavorare come CTU. Infatti da oltre venti anni faccio il consulente tecnico d’ufficio  per il Tribunale di Roma, Sezione Civile e Penale.

insert 700- santa marta s messa papa francesco 20 4 2013-700pxcomunidad-san-jose-bolivia-insertSono attiva nel mondo della  cooperazione umanitaria in campo medico  nazionale e internazionale da circa dieci anni. In Albania, in Sud America, in Perù, Bolivia. A spese mie. Faccio parte del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta - CISOM. Lavoro volontariamente sempre e gratuitamente, presso il dispensario pediatrico di Santa Marta in Città del Vaticano ( Ora “vicina di casa” del Santo Padre Francesco). Ripagata dall'amore delle famiglie cui curo i figli. Da un anno ha fondato  il Centro di ascolto e sostegno dei Cittadini nell'Oratorio della Parrocchia di Santa Rita a Tor Bella Monaca. Consulenze gratuite su appuntamento, con il massimo rispetto della privacy, come un medico è tenuto a fare. A mantenere il segreto professionale. Come in confessione.

Cosa voglio: Per TUTTI umana solidarietà - Uguali opportunità di lavoro onesto e dignitoso -  Rispetto dei diritti di ciascuno – Per Tutti un futuro migliore;   

Con quali mezzi: La creazione di cooperative e centri di formazione e lavoro per e con Cittadini che vogliano  insieme trovare e dare solidarietà e risposte per i problemi che affliggono Donne e Uomini del nostro Territorio  diversamente  non risolvibili;

Con chi: Con chiunque voglia operare nello  spirito  dei Volontari dell'Oratorio della Parrocchia di Santa Rita che già svolgono questa attività; con chi  nell'ambito della propria particolare attività, artigianale, tecnica, professione  ricorda e applica quanto ci venne insegnato  con la parabola del Samaritano, del perdono all'Adultera, del ritorno del Figliol prodigo;

PERCHE' il nostro Territorio che è  ricco di Umanità e Sentimenti di Fratelli e Sorelle abbia un avvenire che assicuri a tutti uguali opportunità di lavoro onesto e dignitoso, rispetto dei diritti di ciascuno,  umana solidarietà, basi per tutti e dovunque di un futuro migliore.

FAC-SIMILE SCHEDA ROSA JEG-selezioneSULLA SCHEDA ROSA SCRIVI UN SOLO NOME MARANDO A DESTRA DEL SIMBOLO "Il POPOLO DELLA LIBERTA'

Da subito potete cliccare sul mio sito web  www.ernestaadelemarando.it per avere ulteriori informazioni su di me. Se andate invece su www.radiocivetta.eu mio giornale online, troverete la mia campagna elettorale fatta "in casa" con alcuni miei articoli. Io non ho avuto soldi da partiti. La mia campagna elettorale me la sono autofinanziata.

 

TERRITORIO DELL' VIII MUNICIPIO ORA DIVENTATO VI

DOVE SI VOTA


Territorio a est quasi tutto all'esterno del Gran Raccordo Anulare (GRA). Nella mappa sottostante sulla destra segnato in celeste, l'VIII Municipio dall'11 marzo 2013 denominato VI.

Si trovano i seguenti quartieri:

Torre Spaccata,Torre Maura, Giardinetti, Tor Vergata, Acqua Vergine, Lunghezza, Torre Angela, Borghesiana, San Vittorino,

 

  • Frazioni del VI Municipio ( ex VIII):

 

Castelverde, Colle del Sole, Colle Monfortani, Colle Prenestino, Finocchio, Fosso San Giuliano, Giardini di Carcolle, Lago Regillo, Osa, Pantano, Ponte di Nona, Prato Fiorito, Tor Bella Monaca, Tor Vergata, Valle Castiglione, Valle Verde, Villaggio Breda, V. Falcone, V. Prenestino.

Mappa VIII Municipio dall'11 MARZO 2013 diventato VI dove Domenica 26 dalle 8 alle 22 e Lunedi 27 dalle 7 alle 15 si voterà per il rinnovo del consiglio comunale.



viii mappa jpeg


Articolo pubblicato sul mio giornale online  www.radiocivetta.eu  

dove potrete trovare altre mie pubblicazioni sulla

mia campagna elettorale.

Grazie per l'attenzione. Ernesta Adele Marando

Aggiungi commento

10


Codice di sicurezza
Aggiorna