Pin It

Nuovo successo per gli atleti della Fortitudo 1903 di Reggio Calabria che, dopo la medaglia d’oro ed il titolo di campionessa d’Italia 2011 “seniores” conquistato da Alessandra Benedetto, lo scorso 29 gennaio ad Ostia Lido (Roma), si sono classificati, adesso, al 1° posto nella gara di qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti.

assoluti 11-300-pxNELLA FOTO:

da sinistra in piedi:

Davide Bonetti, Michele Barcellona, Antonino Moschella; Marco Polimeni;

da sinistra accosciate:

Federica Fresca, Roberta Romanazzi, Alessandra Benedetto e Ludowika Tripodi.

Le gare, organizzate dal Comitato Regionale FIJLKAM e dalla Società Sportiva “Karate Gemelli”, si sono svolte lo scorso 6 febbraio, presso la palestra della Scuola “Rocco Caminiti” di Villa S.Giovanni (RC) ed erano riservate agli “Juniores” ed ai “Seniores”, atleti nati dal 1993 al 1976.

 

La Fortitudo 1903, allenata dal maestro Riccardo Partinico, ha preceduto le società sportive Karate Melito Porto Salvo (RC) e Karate Catona (RC), classificatesi rispettivamente al 2° ed al 3° posto nella classifica generale. Gli atleti della gloriosa società presieduta dal prof. Giuseppe Pellicone, Federica Fresca, Alessandra Benedetto, Ludowika Tripodi e Marco Polimeni si sono qualificati per disputare la finale nazionale in programma nei giorni 26 e 27 febbraio p.v. al “Pala Florio” di Bari. Mentre, gli atleti Roberta Romanazzi, 2^ classificata cat. +68; Wanda Minniti, 3^ classificata cat. + 68; Davide Bonetti, 2° classificato cat. 60 kg.;  Antonino Moschella, 3° classificato cat. 70 kg.; Michele Barcellona, 3° classificato cat. 76 kg.; Vassili Arturi, 3° classificato cat. 76 kg.; Giancarlo Melasi 5° classificato cat. 70 kg.; hanno, invece, contribuito con i  rispettivi piazzamenti al brillante successo del sodalizio “amaranto”.

Classifica generale per società:

1^ - FORTITUDO 1903;

2^ Karate Melito Porto Salvo (RC);

3^ Karate Catona (RC).

Qualificati della FORTITUDO 1903 alla finale

del Campionato Italiano Assoluto

In programma a Bari il prossimo 26 e 27 febbraio:

1^ Federica Fresca, cat. 50 kg. (conquista la Cintura Nera 1° Dan);

1^ Alessandra Benedetto, cat. 68 kg. (Cintura Nera 4° Dan);

1^ Ludowika Tripodi, cat. +68 kg. (Cintura Nera 1° Dan);

1° Marco Polimeni, cat. 70 kg. (Cintura Nera 1° Dan).